capodannovicenza.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Vicenza e provincia

Ville e Castelli Capodanno a Vicenza

Cerca i migliori eventi con cenone in Villa o Castello per Capodanno a Vicenza e dintorni

Cerca Ville, Casali e Castelli per trascorrere il cenone di Capodanno a Vicenza e nelle vicinanze. Un evento eccezionale in ambienti storici organizzate per festeggiare l'ultimo giorno dell'anno.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Ville e Castelli per Capodanno a Vicenza e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Vicenza, posta a nord Italia nel cuore della regione Veneto, è una delle maggiori città che accoglie tanti turisti incuriositi dalla sua bellezza culturale e architettonica. Infatti, grazie al suo patrimonio artistico è stata dichiarata nel 1994 Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO per i tantissimi contributi architettonici dati da Andrea Palladio. Il suo Duomo con tutto il centro storico è vera e propria patria del Palladio: ovunque porgerete gli occhi scorgerete dei dettagli realizzati dal famoso architetto.

Se avete intenzione di trascorrere il Capodanno o le vacanze natalizie alla scoperta delle ville storiche e i castelli presenti a Vicenza e provincia questo è il posto giusto per voi: abbiamo stilato un elenco con le principali mete da non perdere durante il vostro soggiorno nella città di Vicenza.

Quali sono i castelli a Vicenza e provincia?

Due castelli assolutamente da non perdere sono i Castelli di Romeo e Giulietta a Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza. Questi due castelli si guardano da due alture differenti, e pare che secondo una leggenda siano in realtà questi i luoghi che ispirò William Shakespeare: un castello sarebbe appartenuto alla famiglia dei Capuleti e l'altro a quella dei Montecchi anche se, in verità, il famoso romanzo è stato ambientato nella vicina Verona, sempre nel Veneto.

A Piazza Castello a Marostica, famoso per la scacchiera più grande del mondo realizzata nella pavimentazione del centro storico, si possono scorgere due castelli differenti: il Castello Inferiore e il Castello Superiore. Il Castello Inferiore è oggi sede del Comune della città in provincia di Vicenza. È stato recentemente restaurato e all'interno è ricco di arredamenti e abiti dell'epoca medievale, questi ultimi usati per le famose partite a scacchi che anticamente si tenevano in piazza. Dopo una ripida salita tramite il Sentiero dei Carmini (vi consigliamo di munirvi di scarpe molto comode e di bottiglie d'acqua per il percorso) potrete giungere al Castello Superiore. Da qui è possibile ammirare il panorama su tutta la piazza di Marostica. In orari prestabiliti e previa prenotazione è inoltre possibile fare il camminamento delle sue mura di cinta.

Il Castello degli Ezzelini si trova a Bassano del Grappa. Anche se non totalmente visitabile, si tratta di uno dei castelli di maggior pregio tra quelli presenti a Vicenza e provincia. Recatevi presso questo castello attraverso il percorso pedonale: giunti in cima osservate il panorama sulla piccola cittadina e le fortificazioni fatte da un muro di cinta pentagonale che nascerono a difesa della Chiesa di Santa Maria. In seguito divenne proprietà della famiglia degli Ezzelini. La Torre Bolzonella alta più di 30 metri vi guiderà sino all'ingresso del castello.

Quali sono le dimore e ville storiche a Vicenza e provincia?

Il Castello di Thiene in provincia di Vicenza era anticamente una villa privata, dove oggi è invece sede di piccole mostre con possibilità di soggiorno. Da visitare il parco e la grotta. Le scuderie antiche sono perfettamente conservate con un pavimento in pietra ben tenuto. Le sale interne della villa richiamano un gusto d'epoca, piene di ritratti e arredi medievali molto particolari.

Se vi recate a Montecchio Maggiore passate da Villa Cordellina Lombardi per una visita. La villa è circondata da un grande parco dove è possibile fare una breve sosta per ascoltare la tranquillità e la pace che solo un luogo come questo può darvi. Soffermatevi ad ammirare le scuderie e poi entrate all'interno della villa. Noterete che il grande salone è arricchito da innumerevoli affreschi del pittore Giambattista Tiepolo.

Perché passare il Capodanno in Ville storiche e Castelli a Vicenza e provincia?

Vicenza è una città molto amata dai turisti, anche se erroneamente spesso non viene presa in considerazione per un viaggio culturale. In realtà questa piccola città nel cuore del Veneto nasconde al suo interno tantissime bellezze artistiche, culturali e architettoniche che la rendono perfetta per chi desidera conoscere la storia medievale attraverso le dimore e i castelli del luogo. Accedendo in una di queste strutture avrete la possibilità di essere partecipi del cambiamento che è avvenuto: dalle fortezze difensive, abiti e arredamenti d'epoca, a luoghi di interesse storico e culturale.

Inoltre, durante il periodo festivo, nei giardini posti all'esterno dei castelli o delle dimore storiche vicentine organizzano eventi e sagre popolari. Così potrete trascorrere la notte della Vigilia di Capodanno in compagnia dei cittadini del luogo gustando le principali prelibatezze culinarie di Vicenza.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
7278
back to top